Beat It (K.S.I.: Kryos Songs Information)

Continuano le pubblicazioni nella sezione K.S.I: KRYOS SONGS INFORMATION, ovvero tutte le informazioni che siamo riusciti a trovare riguardo le canzoni proposte dalla band!!! In questa “uscita” BEAT IT!!! Cliccate su “Leggi il resto di questo articolo »” per visualizzarla!!!

.

Di seguito potete trovare la versione originale della canzone:

.

.

—————————————————————————————-

.

Beat It”  è un brano scritto e interpretato da Michael Jackson e prodotto da quest’ultimo insieme a Quincy Jones; incluso nell’album Thriller (1982), fu pubblicato il 14 febbraio 1983 come terzo singolo tratto dall’LP, dopo The Girl Is Mine e Billie Jean.

Come singolo, Beat It conquistò il Grammy quale Disco dell’anno, e un altro ne valse allo stesso Jackson come Miglior prestazione vocale rock.

Fu nominato singolo dell’anno insieme a Billie Jean, e la rivista Rolling Stone la cita al 337º posto nella lista dei migliori 500 brani di tutti i tempi.

Caratterizzata da un arrangiamento ritmico (curato da Michael Jackson e da Quincy Jones) in stile hard rock sostenuto dalla chitarra di Steve Lukather (dei Toto) che in tale brano suona anche il basso, spicca nel bridge l’assolo di Eddie van Halen; Beat It è presente anche nella tracklist del gioco Guitar Hero World Tour.

Nel 1989 la RIAA certificò il disco di platino al singolo. In seguito, nel 2009, lo stesso organo attribui al singolo un ulteriore disco d’oro.

.

Impatto della canzone

A conti fatti, Beat It è stato un successo ed esempio fondamentale di crossover. Non solo grazie ai fan di Jackson “R&B” ma anche per quelli rock ed heavy metal dei Van Halen. Come il singolo precedente, Billie Jean, la canzone raggiunse rapidamente i primi posti. Jackson era riuscito a creare una canzone in stile hard rock sostenuto dalla chitarra di Steve Lukather (dei Toto) che in tale brano suona anche il basso, spicca nel bridge l’assolo di Eddie van Halen e l’esecuzione hard rock vocale di Michael.Beat It fece diventare Jackson un fenomeno potente che fece impatto sul mercato del “rock bianco”. Inoltre, come il suo predecessore Billie Jean, Beat It ha goduto di un successo senza precedenti. Il videoclip fu trasmesso in esclusiva da “World Premiere” sul canale MTV. Beat It è stato anche il primo video mostrato nella, allora, nuova trasmissione di video musicali della NBC, “Friday Night Video”. Ad oggi il singolo rimane uno dei più venduti di sempre, con 5 milioni di copie vendute.

.

Video

Il videoclip di Beat It, diretto da Bob Giraldi, segue una narrazione semplice: si apre in una sala da biliardo, dalla quale i due leader di gang rivali escono e si fronteggiano, coltelli alla mano, assieme i membri delle loro bande (la musica incomincia quando la porta dietro di loro si chiude). Jackson fa il suo ingresso e guida le due gang in un ballo a suon di musica.
Una parte del video è ispirato alla “rumbla” nel magazzino di West Side Story. Il video prodotto nel 1983 presenta stupefacenti inquadrature, una trama da best seller americano e un piccolo ma significativo numero di parole.
La giacca rossa indossata da Jackson nel videoclip sarebbe diventata un’icona per bambini e adolescenti di tutti i paesi.

.

Crediti

.

Beat It 2008

Con il suo nuovo album, Thriller 25, Jackson ha remixato anche Beat It in collaborazione con Fergie. La canzone è intitolata Beat It 2008, ed è stata pubblicata come singolo a fine anno, solo in alcune nazioni.

.

Cover (informazioni)

  • I Fall Out Boy hanno fatto una nuova versione di Beat It per il 25º anniversario dall’uscita dell’album Thriller;
  • Anche Amy Winehouse e Charlotte Church hanno coverizzato Beat It;
  • Thriller, Beat It e Smooth Criminal sono state cantate dai Blue durante il loro Guilty Tour;
  • In un concerto, i Metallica hanno suonato il main riff di Beat It, insieme a quelli di altre canzoni rock;
  • Gli Elio e le Storie Tese, nella seconda metà degli anni ottanta, eseguivano all’interno del loro repertorio una cover parodica di Beat It chiamata Bidet;
  • “Weird Al” Yankovic ha pubblicato nel 1984 la parodia Eat It (in lingua italiana: “mangialo”).
  • La cantante italiana Elisa ha proposto una cover di Beat It accompagnandola dalla stessa coreografia del video di Michael Jackson, ballata da lei e dai suoi ballerini durante l’Heart Alive Tour

.

COVER (video)

In giro per la rete si può trovare una versione di “Beat It” suonata e cantata completamente “da un certo” Alex Goot. Eccovela di seguito:

.

La cover più conosciuta di questa canzone, dopo quella dei KRYOSHEART, è quella dei Fall Out Boy, che potete trovare di seguito:

.

Fonti: Wikipedia & Youtube

.